panoramica.jpg

HOME  >  SEZIONE TRASPARENZA

LE CARTE DEI SERVIZI:

  • Carta dei Servizi della R.S.A. (ultimo aggiornamento 01/01/2021)

  • Carta dei Servizi del C.D.I. (ultimo aggiornamento 01/01/2021)

  • Carta dei Servizi de La Cascina (ultimo aggiornamento 01/01/2021)

LE LISTE DI ATTESA

Alla data del 31/12/2020 le liste d’attesa presentano le seguenti numerosità:

 

  • R.S.A., posto letto contrattualizzato donne: n. 158 persone in lista d’attesa.

  • R.S.A., posto letto contrattualizzato uomini: n. 55 persone in lista d’attesa.

  • R.S.A., posto letto solvente (R.T.S.) donne/uomini: chiuso per emergenza Covid-19.

  • C.D.I.: nessuna lista d'attesa.

  • La Cascina: nessuna lista d'attesa.

 

Le domande di ricovero vengono inserite in lista d’attesa sulla base dell’ordine cronologico (data di presentazione della domanda). In calce vengono riportati i tempi medi di attesa. Tali tempi medi possono subire aumenti o diminuzioni anche significativi in quanto – di norma – viene assegnata priorità di ingresso ai cittadini residenti in Grumello del Monte e, a seguire, in Castelli Calepio, come previsto dall’art. 2 dello Statuto. Chiunque può liberamente recedere dalla domanda d’ingresso, mediante semplice comunicazione. Sia la presentazione della domanda che la rinuncia, per qualsiasi motivo, sono gratuite.

 

I tempi medi di attesa attuali sono i seguenti:

 

  • R.S.A.: fatte salve le situazioni di particolare priorità, i tempi sono lunghi (anche due anni).

  • R.T.S.: l'attività è attualmente sospesa. 

  • C.D.I.: brevi.

  • La Cascina: brevi.

 

 

TIPOLOGIA E VOLUME COMPLESSIVO DELLE ATTIVITÀ :

Dati a consuntivo relativi all’anno 2020:

 

  • R.S.A.: 60 posti letto ordinari contrattualizzati con Regione Lombardia, giornate di degenza erogate: n. 20.019

  • R.S.A.: 6 posti letto solo autorizzati (solventi), non contrattualizzati con Regione Lombardia, giornate di degenza erogate: n. 738

  • C.D.I.: n. 30 posti contrattualizzati + 10 posti solo accreditati con Regione Lombardia, giornate di frequenza erogate: n. 2.262

  • La Cascina: 10 posti di Servizio di Sollievo ore di frequenza: n. 3.312

  • La Cascina: 14 posti di Servizio di Formazione all’Autonomia (S.F.A.), giornate di frequenza: n. 580.

 

 

DELIBERE E PROVVEDIMENTI ISTITUTIVI DI PRESIDI E SERVIZI :

 

  • La Fondazione è stata istituita con decorrenza 01/01/2004, a seguito di trasformazione da ex-I.P.A.B. (ai sensi dell’art. 3 della L.R. 13 febbraio 2003, n. 1), per effetto della D.G.R. n. VII/15763 del 23.12.2003, pubblicata sul B.U.R.L. n. 3 – Serie Ordinaria – del 12.01/2014.

  • La R.S.A, per i 60 p.l. contrattualizzati, ha ottenuto l’autorizzazione definitiva al funzionamento dalla Provincia di Bergamo, con determinazione dirigenziale n. 70467/99 di prot. e n. 1092 del Reg. Det.ni in data 08/09/1999. La conferma dell’accreditamento e la contrattualizzazione regionale vengono ottenute annualmente.

  • La R.S.A, per i 6 p.l. solventi (R.T.S.), ha ottenuto l’autorizzazione definitiva al funzionamento dalla ex-A.S.L. (ora A.T.S.) di Bergamo, con Deliberazione del Direttore Generale n. 344 del 19/06/2006.

  • Il C.D.I., per i 30 posti contrattualizzati, ha ottenuto l’autorizzazione definitiva al funzionamento dalla Provincia di Bergamo, con determinazione dirigenziale n. 29329/99 di prot. e n. 545 del Reg. Det.ni in data 05/03/2003. La conferma dell’accreditamento e la contrattualizzazione regionale vengono ottenute annualmente. La SCIA per i restanti 10 posti (abilitati all'esercizio e accreditati, ma non contrattualizzati) è stata depositata il 05/11/2019.

  • La Cascina è stata abilitata all’esercizio con Determinazione n. 22 del 26/04/2011 a firma del Responsabile del settore Servizi alla Persona del Comune di Bolgare (Bg).

 

 

I COSTI CONTABILIZZATI DEI SERVIZI :

 

Di seguito i costi per giornata di degenza/frequenza risultanti dalla contabilità analitica riferita all’anno 2019. Si precisa che i costi riportati non sono quelli netti a carico degli utenti dei servizi (rette), ma rappresentano il costo giornaliero lordo sostenuto dalla Fondazione, al quale l’Ente fa fronte con tutte le entrate di cui dispone (rette, contributi regionali quando previsti, altre entrate di varia natura):

 

  • R.S.A. posto letto contrattualizzato: € 103,46 al giorno

  • R.S.A. posto letto solvente (R.T.S.): € 101,47 al giorno

  • Centro Diurno Integrato (C.D.I.): € 75,69 al giorno

  • La Cascina: € 9,94 all’ora

 

 

LE RETTE APPLICATE AGLI UTENTI:

 

Di seguito le rette a carico degli utenti per l’anno 2021, approvate con deliberazione n. 14 del 15/12/2020:

 

R.S.A. posto letto contrattualizzato:

  • € 57,00 al giorno per gli Ospiti già presenti in RSA alla data del 31/12/2007;

  • € 62,00 al giorno per gli Ospiti entrati in RSA dal 01/01/2008 al 31/12/2014;

  • € 63,00 al giorno per gli Ospiti entrati in RSA dal 01/01/2015 al 31/12/2019;

  • € 64,00 al giorno per gli Ospiti entrati in RSA dal 01/01/2020 al 31/12/2020;

  • € 65,00 al giorno per gli Ospiti entrati in RSA a partire dal 01/01/2021.

 

R.S.A. posto letto solvente (R.T.S.):

  • € 45,00 al giorno per il solo pernottamento (solo per gli Ospiti del C.D.I.);

  • € 105,00 al giorno per il ricovero pieno (24 ore).

 

Centro Diurno integrato (C.D.I.):

  • € 36,00 quota fissa giornaliera;

  • €  10,00 per il servizio di trasporto;

  • €   5,00 per la cena (al momento sospesa);

 

La Cascina – Servizio di Sollievo:

 • Retta di frequenza (escluso il pranzo): € 6,50 all’ora;

 • Pranzo, se fruito: € 5,00; cena, se fruita: € 5,00;

 • Servizio trasporto, se fruito: € 10,00 al giorno.

 

La Cascina – Servizio di Formazione all’Autonomia (S.F.A.):

  • Retta di frequenza (comprensiva del pranzo): € 8,50 all’ora;

  • Servizio trasporto, se fruito: € 10,00 al giorno.

 

 

IL CONTRATTO DI INGRESSO:

LO STATUTO DELLA FONDAZIONE:

LA COMPOSIZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE:

 

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione si è insediato il 03/04/2019,

ex deliberazione n. 12 del 03/04/2019 e perverrà a naturale scadenza il 02/04/2024.

Attualmente è composto dai seguenti 6 membri, con le funzioni a fianco di ciascuno indicate:

 

  • Cottini Alessandro, nato a Milano il 06/05/1956: Presidente – Legale Rappresentante

  • Fedrighini Clara, nata a Sarnico (BG) il 08/06/1964: Consigliere

  • Finazzi Alfredo, nato a Grumello del Monte (BG) il 20/02/1957: Consigliere

  • Lazzaroni Giovanna, nata a Lograto (BS) il 08/12/1953: Consigliere

  • Pezzotta Daniela Denise, nata a Vera Cruz (Messico) il 14/07/1959: Consigliere

  • Ravelli Emilia, nata a Grumello del Monte (BG) il 21/09/1962: Consigliere

 

L’ORGANIGRAMMA GERARCHICO E FUNZIONALE:

IL MODELLO ORGANIZZATIVO (D. LGS. N. 231/2001) E IL CODICE ETICO:

POLIZZA RESPONSABILITA’ CIVILE:

 

La Fondazione, - a copertura dei rischi di responsabilità civile nei confronti di terzi, riconducibili alla sua attività socio-sanitaria -, ha stipulato idonea polizza assicurativa n. 00010532300219 con “Società Cattolica di Assicurazione – Società Cooperativa”. Di seguito si riporta il testo integrale della predetta polizza:

BILANCIO SEMPLIFICATO:

 

Al fine di ottemperare all’obbligo di pubblicazione semplificata dei dati di bilancio,

si allega la “Relazione del Revisore Unico sul bilancio al 31/12/2020”:

PROVENTI RICEVUTI DALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE:

 

Nell’anno 2019 sono stati incassati, per importi complessivi pari o superiori a 10.000 euro per ciascun soggetto erogante,i seguenti proventi dalla Pubblica Amministrazione:

 

1)   A.T.S. di Bergamo (C.F. 04114400163)

€ 1.221.069,10 per prestazioni erogate dalla R.S.A. e dal C.D.I.

 

2)   Comune di Grumello del Monte (C.F. 00339800161)

€ 10.000,00 contributo per il servizio di sollievo della Cascina

€ 20.000,00 contributo per l'acquisto di un nuovo pulmino

€   9.815,21 rette per utenti vari della Cascina

 

 

3)    Comune di Grassobbio (C.F. 80027490160)

€ 21.535,00 rette per ospite della R.S.A

 

 

BANDI DI GARA E CONTRATTI:

 

Nel corso del 2020 la Fondazione non ha effettuato gare e affidato contratti ad evidenza pubblica, trattandosi di una persona giuridica di diritto privato esentata per legge da tali adempimenti.